20Ottobre2018

GERENZANO DEMOCRATICA

Scegliere nel presente - Ricostruire il futuro

Sei qui: Home Campagna Elettorale 2012 Il Programma Scuola e Cultura La Scuola, i Cittadini di Domani
16 Aprile 2012 Scritto da 

La Scuola, i Cittadini di Domani

3) SCUOLA E CULTURA
LA SCUOLA
La scuola è la fucina dei nuovi cittadini gerenzanesi.  Se avremo una scuola eccellente, avremo anche dei cittadini eccellenti e metteremo i presupposti per la creazione di nuova ricchezza.



Come simbolo di questa visione, il Sindaco visiterà periodicamente tutte le scuole e si impegnerà in prima persona nello stabilire un rapporto con i bambini e i ragazzi,  cittadini a tutti gli effetti che meritano attenzione, ascolto, stima. I bambini sono i protagonisti futuri della vita civile. Devono essere educati e cresciuti nel rispetto delle cose di tutti, che sono le cose di ognuno, e sostenuti nell’aspirazione alla felicità e alla realizzazione dei loro obiettivi , con sguardo solidale, non egoistico.

Il piano di diritto allo studio
Poiché una cospicua parte delle risorse economiche della nostra scuola di Gerenzano (infanzia, primaria e secondaria di 1° grado) sono fornite dall’amministrazione comunale con il piano di diritto allo studio, è importante che tale piano sia ottimizzato ed incrementato per quanto possibile nella spesa.
L’obbiettivo della futura amministrazione è di vagliare con attenzione,  in collaborazione con docenti e genitori, i progetti formativi inseriti nel  POF dell’istituto  al fine di ottimizzare il finanziamento relativo a ciascun progetto. Il livello dei servizi tecnici e dei servizi educativi nella scuola conoscerà un ulteriore impulso impegnandoci a distribuire meglio la spesa relativa al piano di diritto allo studio, evitando gli sprechi, e a incrementarla  per quanto consentito dai limiti di bilancio.

Tavolo di lavoro programmatico
E’ nostra intenzione continuare a sostenere e potenziare il Tavolo di lavoro programmatico tra scuola, parrocchia , associazionismo ed amministrazione con l’intento di sviluppare iniziative finalizzate al benessere fisico e psicologico di bambini, adolescenti e giovani del nostro territorio.

Integrazione e sostegno per alunni in difficoltà 
Anche a Gerenzano la composizione delle classi, soprattutto delle prime classi elementari, è multietnica. Occorre insistere con forza e decisione in un processo educativo e culturale di integrazione, onde evitare che la generazione che oggi inizia il proprio cammino sui banchi di scuola sia tra quindici anni protagonista di rivolte sociali.
Accanto al diritto allo studio tradizionalmente inteso, dovranno essere attivate politiche di sostegno per gli studenti in difficoltà in collaborazione con la scuola. Si tratta di riordinare e riorganizzare quanto già esiste spezzettato in vari interventi,  razionalizzare le risorse umane e finanziarie già utilizzate.

Le strutture e i servizi
Come condizione essenziale pensiamo che i plessi scolastici debbano essere assoggettati ad una  manutenzione straordinaria e radicale con particolare attenzione al risparmio energetico e alla sicurezza.
A Gerenzano manca una reale pianificazione sulle esigenze di posti nelle scuole di tutti i livelli, dalla scuola media, elementare, scuole per l’infanzia e asili nido. Vogliamo lavorare su questo partendo da una buona pianificazione a lungo termine con soluzioni  definitive e di ampio respiro perché vogliamo che i ragazzi gerenzanesi vivano e studino in paese .
Vogliamo incoraggiare gli alunni a frequentare le mense scolastiche ed il tempo pieno, come premessa per socializzare ed ampliare l’offerta di studio.

La storia locale
Per divulgare la storia di Gerenzano dai primi insediamenti celtici e romani abbiamo pensato di realizzare un Museo storico/archeologico, come simbolo di una passione educativa che ci anima coscienti che la nostra storia vada studiata, valorizzata e capita.

LA CULTURA
La cultura, come la scuola e le associazioni, migliora la qualità della vita di una intera comunità. 
Quando parliamo  di cultura ci riferiamo a tutte quelle attività, che non siano di specifica competenza della scuola, che servono  non solo a migliorare le conoscenze e competenze  dei cittadini ma anche il livello di partecipazione alla cosa pubblica, l’attenzione verso il benessere degli altri e dunque l’attenzione alle  loro difficoltà. In altre parole la dimensione culturale non è solo quella della conoscenza e delle abilità ma è anche quella umana e sociale, legata alla consapevolezza che siamo parte di una comunità che vuole crescere ed è aperta ai contributi di tutti.
In questa visione unitaria e progressista della società italiana non possono trovare spazio ideologie razziste e secessioniste sbandieriate troppo spesso per  propaganda politica. Ciò non significa abbandonare   le tradizioni culturali di ogni singola comunità che invece  possono costituire elemento di arricchimento  reciproco.
 
Anche   sport e associazionismo sono da considerarsi attività culturali e come tali vanno incentivate e sostenute dall’amministrazione pubblica.
Proposte di spettacoli teatrali, cinematografici, musicali, conferenze tematiche, balli in piazza sono sicuramente da ripetere e migliorare nella forma e nel contenuto. Ma anche iniziative per la valorizzazione del patrimonio storico e ambientale di Gerenzano. E ancora incontri con i nuovi immigrati che vivono a Gerenzano per conoscere  reciprocamente cultura e tradizioni al fine di una concreta integrazione nella realtà cittadina.

La biblioteca
Ai fini culturali un ruolo importante è svolto dalla  biblioteca che va vista come punto di incontro e diffusione della cultura. A tale proposito riteniamo fondamentale il potenziamento dei servizi della  biblioteca e l’apertura mirata a tutte le componenti della società Gerenzanese,  attraverso iniziative culturali di buon livello e indirizzate ai cittadini di tutte le età.
Riteniamo importante sostenere e collaborare con le associazioni sportive e culturali presenti sul territorio offrendo loro gli spazi pubblici disponibili e l’attenzione a  specifiche iniziative. 
Promuoveremo la musica, il teatro, le arti figurative e letterarie.

La Proloco
Fra le associazioni, la Proloco assolve spesso un ruolo specifico di promozione delle iniziative culturali radicate nel e sul territorio.
A questo scopo ci impegniamo a collaborare e a sostenere l’associazione gerenzanese confidando in un impegno sempre più partecipe e propositivo dei cittadini alle iniziative del gruppo locale.



Sede : Via xxx xxx - Gerenzano
e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.