23Gennaio2018

GERENZANO DEMOCRATICA

Scegliere nel presente - Ricostruire il futuro

02 Marzo 2012 Scritto da 

Gerenzano, paese Sicuro e Libero

Gerenzano sarà una paese più sicuro perché più libero. La sicurezza non è chiudersi in case che diventano fortini ma è  l’espressione più alta della libertà.

La cultura della paura, dominante nella vita sociale gerenzanese degli ultimi decenni, ha prodotto un forte e radicato senso di insicurezza in molti di noi.
Vogliamo ringraziare la polizia locale per l’ottimo lavoro fatto, ma vogliamo anche dire che sia compito delle Istituzioni non alimentare la spirale di paura e inquietudine come spesso viene fatto con toni demagogici e controproducenti.

Vogliamo un paese libero di vivere, libero di includere, libero di dare opportunità e accoglienza.

Gerenzano sarà più sicura se viva, piena di attività e di tanti gerenzanesi in giro per il paese, per le strade, le piazze, i bar, anche di sera.  Il paese sarà più sicuro se concederà spazi a un pub o a un caffè piuttosto che chiudere i bar alle 11 di sera.

In una società caratterizzata da un crescente multiculturalismo rifiutiamo con sdegno l’accostamento clandestino uguale criminale. Pensiamo che l’identità sia condizione fondamentale per una società ma l’identità è apertura, mai chiusura, o peggio razzismo.

Chi è forte delle proprie idee e della propria storia non ha paura di confrontarsi.



Sede : Via xxx xxx - Gerenzano
e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.