18Dicembre2017

GERENZANO DEMOCRATICA

Scegliere nel presente - Ricostruire il futuro


Manifesto in risposta alle polemiche sterili apparse sui diversi blog ed in Consiglio Comunale. Grazie al nostro inervento il mega progetto proposto da Insieme e Libertà per Gerenzano sebrerebbe subire dei ripensamenti e un doveroso ridimensionamento.

Leggi tutto...

20 Aprile 2012 Scritto da

Il Paese che Produce

4) IL PAESE CHE PRODUCE
La trasformazione in atto
Due sono i fenomeni che interessano il territorio dell’Alto Milanese, presenti anche a Gerenzano e che possono contribuire a ridefinire in modo radicale il carattere del paese: la crisi della grande industria - sono ormai un ricordo solo fotografico gli insediamenti produttivi del settore tessile, De Angeli, Dell’Acqua e Nivea, - che ha dato vita al fenomeno delle aree dismesse da riconvertire a funzione edilizia e la penetrazione sempre più massiccia della grande distribuzione che mette in crisi e soppianta il piccolo commercio al dettaglio.

Le piccole officine e alcune realtà produttive, anche  di alto contenuto scientifico,  sono la mutazione della grande industria che fino agli anni ’60 era presente a Gerenzano.  Queste trasformazioni però non hanno creato nuovi posti di lavoro in modo significativo; infatti il “pendolarismo” verso Milano è molto diffuso .

I posti di lavoro nella grande distribuzione rimpiazzano solo in parte i posti persi con la chiusura dei tanti negozi familiari ma questo fenomeno, particolarmente evidente nel nostro comune, impoverisce la vita sociale del centro storico, privandola del tessuto connettivo dei tanti luoghi d’incontro quotidiano della popolazione, con il rischio di trasformare il paese in un quartiere dormitorio di Milano o di Saronno.

Il commercio e l’imprenditoria Gerenzanese hanno bisogno di un nuovo impulso.
Gerenzano Democratica promuoverà una consulta con le realtà produttive del paese per ascoltare le esigenze dei diversi operatori economici, per facilitarne l’attività e per creare nuovi posti di lavoro.
Staremo attenti ai segnali che gli operatori economici ci daranno per quanto riguarda la sicurezza.  Creeremo un nuovo tessuto connettivo tra le aree industriali del paese e le aree agricole e/o residenziali.

Al fine di salvaguardare la piccola distribuzione, ritenuta una realtà indispensabile per rendere vivo il centro del paese, non verranno concesse trasformazioni d’uso delle aree agricole a commerciali per  l’insediamento di fabbricati ascrivibili alla  grande distribuzione organizzata e a nuovi centri commerciali.

Ci si impegna inoltre a valorizzare la posizione strategica di Gerenzano rispetto agli assi di comunicazione: Ferrovia e autostrada mediante uno studio di fattibilità per dotare il territorio di avanzate infrastrutture di telecomunicazione.  Tutto ciò per incentivare  e salvaguardare l’insediamento di attività ad alto contenuto tecnologico.

Leggi tutto...

3) SCUOLA E CULTURA
LA SCUOLA
La scuola è la fucina dei nuovi cittadini gerenzanesi.  Se avremo una scuola eccellente, avremo anche dei cittadini eccellenti e metteremo i presupposti per la creazione di nuova ricchezza.

Leggi tutto...

02 Aprile 2012 Scritto da

Il Paese Sociale

2) IL PAESE SOCIALE
I giovani
Vogliamo convogliare la loro energia per costruire il futuro del nostro paese. Dobbiamo fare in modo che la loro presenza  sia visibile  e vivano il paese con responsabilità.

Leggi tutto...

INTRODUZIONE
I principi  fondamentali che ispirano il programma amministrativo di Gerenzano Democratica – Centrosinistra Unito sono la trasparenza e la partecipazione di tutti alle decisioni del nostro Comune; ogni decisione sarà presa pensando alla ricaduta sulle generazioni future.

Leggi tutto...

22 Marzo 2012 Scritto da

Giovani, Nativi Digitali

Gerenzano Democratica Centrosinistra Unito vi presenta un'inervista al professore Ivo Lizzola che parla del rapporto tra due generazioni: I giovani e gli altri.

E' molto significativo soprattutto per quanto riguarda il rapporto dei giovani con i nuovi mezzi digitali.

Leggi tutto...


22 Marzo 2012 Scritto da

La Passione per la Lettura

Leggere è la mia passione, mi piace leggere i buoni libri : dai classici come “Madame Bovary” o “I Miserabili”, ai thriller di marca scandinava, ai romanzi epici moderni come “I Pilastri della Terra”, “Il  nome della Rosa”, per finire con dei libri scoperti per caso in biblioteca, che  si sono rivelati dei piccoli capolavori.

Leggi tutto...

22 Marzo 2012 Scritto da

Non solo calcio ma…..

Quando si parla di sport, soprattutto in Italia si parla di calcio a undici, calcetto a sette, a cinque trascurando altri sport minori poco pubblicizzati dalla televisione e dietro ai quali non si muovono grossi interessi economici. Tra questi il tennis da tavolo, comunemente detto ping pong che suscita in me nostalgici ricordi giovanili.

Leggi tutto...


Pagina 1 di 2

Sede : Via xxx xxx - Gerenzano
e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.